baltimore-1-1 Comics

Baltimore


baltimore-1-1

Premetto che sono un fan di Mike Mignola e del suo genere, il più delle volte mai deludente sempre molto interessante. Uno degli artisti più importanti della vetrina dei comics Americani. Ma passiamo alla trama…

“Dopo che una devastante epidemia ha fatto finire la Prima Guerra Mondiale, l’Europa è improvvisamente invasa da vampiri. Lord Henry Baltimore, un soldato determinato a spazzare via quei mostri, li combatte attraverso campi di battaglia insanguinati, navi appestate, dirigibili infuocati e cimiteri sottomarini. Una missione che sfocia nell’ossessione. Primo volume a fumetti per il personaggio creato da Mike Mignola e Christopher Golden.”

Questo comics nasce da un romanzo illustrato degli stessi autori, “Baltimore – Il tenace soldatino di stagno e il vampiro”  che ebbe un discreto successo negli USA. Da li a poco Il papà di HellBoy assieme all’inesorabile veterano dell’horror Christopher Golden, crearono il fumetto. Esso non è l’adattamento del romanzo, infatti propongono storie diverse immerse nel mondo di questo Lord Inglese sempre in viaggio in questa Europa derelitta alla ricerca della sua nemesi. Tutti conosciamo Mignola per la sua saga più importante “HellBoy” , proprio in queste tematiche soprannaturali rende il massimo. Pubblicato dalla Dark Horse e  editato dalla Magic Press, che al momento ha tradotto i primi due volumi, dove all’interno troviamo i primi 10 episodi (5 e 5), al prezzo di Euro 13,00 cada uno. Testi Mignola/Golden e alle matite Ben Stembeck. Opera molto affascinante eseguita magistralmente.